Centrale S81-HS

Descrizione generale 
La centrale S81-HS è un prodotto destinato a proteggere, nella massima sicurezza, impianti a elevato contenuto tecnologico ed economico. 
In modo particolare la centrale S81-HS è stata progettata per rispondere alle esigenze di affidabilità e disponibilità funzionale delle aziende operanti nel settore di produzione e trasformazione dell’energia; applicazioni per le quali può vantare una eccellente resistenza ai disturbi di tipo elettromagnetico. Costruttivamente la S81-HS è un prodotto simile ad un PLC di sicurezza; essa è composta da schede specializzate inserite all’interno di rack da 19” secondo la configurazione più adatta all’impianto. Le schede, che dispongono di intelligenza propria, vengono poi programmate per realizzare protezioni attive e passive antincendio, rivelazione gas, intrusione, e controllo tecnologico. Tuttavia, a differenza di quanto avviene con i PLC, la centrale S81-HS realizza queste protezioni in accodo alle norme applicabili e dispone delle certificazioni emesse da laboratori di terza parte europei. Inoltre la centrale S81-HS è progettata per comunicare con altre centrali dello stesso tipo e con sistemi di supervisione e SCADA mediante protocolli di tipo proprietario e standard, come l’Ethernet TCP/IP e il Modbus 
Applicazioni 
Grazie alla gamma di schede disponibili e alla sua semplicità di installazione la centrale S81-HS può essere impiegata nelle seguenti applicazioni:
• Centrali di estinzione automatica di incendio anche con logiche complesse di smistamento del gas estinguente. Conformi alla Direttiva Prodotti da Costruzione (CPD) 
• Centrali polifunzionali con applicazioni incendio, furto, televisivo e tecnologico integrate
• Centrali di sistema safety & security organizzate per funzionare come master o slave su reti di comunicazione (anche in fibra ottica e fault tolerant), connesse con DCS mediante protocollo Modbus 
• Centrali antincendio con logiche di “ voting “ e di ridondanza organizzabili secondo esigenza anche in accordo alle indicazioni delle norme NFPA 72
• Centrali di rivelazione e misurazione gas, certificabili ATEX, in grado di interfacciare qualsiasi sensore tossico o esplosivo che disponga di una uscita 4-20 mA Tutte le funzioni e le applicazioni sopra indicate possono coesistere o essere configurate secondo esigenze specifiche del cliente 
Costruzione meccanica 
La S81-HS è una apparecchiatura modulare realizzata con rack da 19” altezza 3 unità in alluminio anodizzato; i rack saranno inseriti all’interno di un armadio metallico con rack girevole e porta in vetro acrilico. La centrale può essere costituita da un numero di rack (da 2 a 11) variabile in funzione delle esigenze. Il primo rack è sempre necessario e comprende la Base con una o due CPU, il display per l’interfaccia operatore e la tastiera. Dal secondo rack in poi è possibile inserire le schede, che saranno organizzate per numero e tipo secondo le esigenze dell’impianto da proteggere. Oltre alle versioni realizzate su richiesta del cliente, per il mercato europeo sono previste 3 versioni con armadio e composizione certificata: 
• S81-HS/1R Rack di base + 1 rack schede, armadio a parete L=600 H=700 P=400mm 
• S81-HS/2R Rack di base + 2 rack schede, armadio a parete L=600 H=1100 P=400mm 
• S81-HS/10R Rack di base e sino a 10 rack schede, a pavimento L=800 H=2100 P=800mm 
Ciascuna scheda è collegata al campo mediante un cavo piatto a una morsettiera per elettronica posizionata su barra DIN o in alternativa ad un connettore con cavi precablati che saranno collegati a morsettiere di tipo elettromeccanico. 
Prestazioni particolari 
• Doppia CPU gestita in ridondanza con Back Up Caldo 
• Sostituzione a caldo di tutte le schede (Hot swap) comprese le CPU con riconfigurazione automatica 
• Bus di comunicazione tra schede e CPU chiuso ad anello e ridondante 
• Test automatico e periodico degli ingressi e delle uscite delle schede 
• Autodiagnosi automatica e segnalazione dei guasti delle schede e della CPU 
• Messa in sicurezza automatica e delle schede guaste 
• Ampio superamento delle prove di immunità CEI EN 50130-4 (vedi report IMQ) 
• Gestione del display indipendente dal rack di base